Sport

Poser

Tra le varie domande culto che ogni tanto mi fanno, soprattutto chi ancora non corre (hai mai fatto New York? Quanto era lunga la maratona che hai corso ieri? Quante maratone hai vinto?), c’è la domanda “ma ha senso correre la maratona in 5 ore?”
Si, ha senso.
Anche in 6 ore se i cancelli orari te lo permettono.

Qualcuno molto più autorevole di me ritiene che chi arriva ultimo meriti più rispetto di chi vince, perché ha corso per più tempo ed ha sofferto di più degli altri.
Sono pienamente d’accordo con lui.

Altrimenti non avrebbe senso nemmeno allenarsi come pazzi per poi chiuderla in 2h e mezza, quando chi vince arriva mezz’ora prima.

Scott Jurek dopo ognuna delle sue innumerevoli vittorie alle più famose 100 miglia americane, si è fermato oltre il traguardo ad aspettare tutti i concorrenti fino all’ultimo classificato, in segno di rispetto.

Spesso quando si arriva a correre una 10 km in 40 minuti, presi dalla soddisfazione, si inizia a pensare che tutti quelli che corrono a passo 5′ al km siano dei jogger.

Premesso che non credo al senso della parola jogger, credo che esistano solo due tipi di runner: chi corre e chi sta sul divano.

chi corre merita rispetto

E credo che chi corre meriti rispetto, in ogni caso, qualunque distanza corra a qualunque velocità.

Lo fai per dimagrire? Per migliorare te stesso? Per smaltire lo stress? Per incrociare la biondina che ti piace o il tuo vicino di casa? Per postare i tuoi tempi o le tue foto sui social?
Benissimo.

Ho sentito tanti scagliarsi su quelli che vengono chiamati “poser” o “influencer”.
Ma esattamente cosa può esserci che non va in loro? Se con una foto convincono qualcuno a correre non è qualcosa di positivo?
Vi rode se qualche brand gli regala un paio di scarpe anche se non hanno mai vinto a Boston?

E voi cosa avete vinto? Avete mai corso una maratona in due ore?
Sinceramente a me non sembra un grosso problema, è il bello di esser brutti, come diceva J-Ax.

Non sono un modello, non ho mai vinto maratone e..sì, a volte stranamente mi regalano scarpe o abbigliamento tecnico solo perchè metto un piede davanti all’altro.

Ma se vedendo qualche mio post a qualcuno viene voglia di correre o si sente ispirato, allora vuol dire che qualcosa di buono l’ho fatto.